firma Simone Spetia

Umbro di nascita, cresciuto a Roma, accolto da Milano. Ha un debito di gratitudine con il Tg5, l'agenzia AGA e il Domani della Calabria, dove ha imparato tre aspetti diversi del mestiere, tre modi di stare in un gruppo di lavoro, tre idee di informazione differenti. E' a Radio24 dal 2003. Assiduo dei social, ama l'innovazione, vive con quattro persone (gli adulti sono in minoranza). 


07.02.2022
ore 07:00

Torino, 4 febbraio. Uova contro l'Unione Industriale, e le forze dell'ordine sono state lanciate dagli studenti che manifestano a Torino per la morte nell'ultimo giorno di stage, a Udine, di Lorenzo Parelli.

RiGenerazione

La pandemia ha fatto da detonatore per la rabbia, la voglia di esprimersi, le aspirazioni dei ragazzi. Le istituzioni hanno risposte?

di Simone Spetia 2 min lettura


31.01.2022
ore 07:00

La dura legge dell’auto elettrica

Le scadenze previste dai Paesi europei impongono un grande cambiamento all’industria dei veicoli green e dei componenti, che già oggi annuncia esuberi (anche in Italia)

di Simone Spetia 1 min lettura


24.01.2022
ore 08:00

Ai miei tempi avevamo solo Netflix

Il colosso dello streaming inizia a soffrire una concorrenza che si fa via via più agguerrita. Segno che il mercato e i consumatori, anche a causa della pandemia, stanno passando in massa dal broadcast all’on demand

di Simone Spetia 2 min lettura


17.01.2022
ore 08:00

Il più grande o il migliore? È il nuovo capitalismo, bellezza

Qualcosa è cambiato nei parametri che definiscono la reputazione di ciascuno di noi. E anche le aziende vengono scelte - dai giovani - per la loro dimensione etica.

di Simone Spetia 2 min lettura


10.01.2022
ore 08:00

La scuola della vergogna

In troppi per 2 anni si sono limitati a fare solo il compitino, nient’altro: e così ci ritroviamo ancora una volta a parlare di didattica a distanza

di Simone Spetia 2 min lettura


03.01.2022
ore 07:00

I costi nascosti (per troppo tempo) di una transizione inevitabile

La transizione energetica s’ha da fare, s’ha da fare il più in fretta possibile, ma il costo sociale ed economico deve essere accettabile e le mosse ponderate e coordinate

di Simone Spetia 2 min lettura


26.12.2021
ore 15:00

Perché la peggiore crisi del 2022 sarà in Afghanistan

L’Afghanistan si prepara ad affrontare un 2022 descritto dalle Nazioni Unite come l’anno di una delle peggiori crisi economiche della storia e di una crisi umanitaria senza precedenti

di Simone Spetia 2 min lettura


13.12.2021
ore 12:48

Antitrust: quando a essere punito è il cambiamento

Multa da oltre un miliardo di euro ad Amazon. L’Antitrust italiano lo accusa di favorire alcune aziende nel posizionamento sul sito

di Simone Spetia 2 min lettura


06.12.2021
ore 10:00

Una vita in vacanza

La pandemia e il fattore generazionale stanno cambiando le richieste dei lavoratori

di Simone Spetia 2 min lettura