Lavoro

Economia Lavoro

Chi sono (e cosa vogliono) i nuovi lavoratori?

Nel 2022 ci sono stati +334.000 occupati in più. L’88%, però, sono uomini. Intanto, la pandemia e l’inflazione dettano le priorità: si cercano maggiore stabilità occupazionale, stipendi più alti e flessibilità

di Claudia Gioacchini 4 min lettura


03.02.2023
ore 09:00

Francia: donne e giovani in piazza contro la riforma delle pensioni

La proposta di alzare l’età pensionabile della Prima Ministra Borne colpirebbe soprattutto le lavoratrici, già vittime di salari bassi e attività part-time

di Alice Dominese 3 min lettura


01.02.2023
ore 22:00

Che cos’è l’equo compenso?

Fa riferimento al diritto del professionista di ricevere una “retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del lavoro” (art. 36 Costituzione). Oggi la proposta di legge è arrivata in Senato: cosa prevede?

di Riccardo Carlino 5 min lettura


01.02.2023
ore 08:00

Aziende: come prevenire il burnout?

Secondo la società di human resources Reverse, smart working e orari flessibili sembrerebbero essere la chiave. Ma anche corsi di formazione per gestire lo stress e supporto psicologico interno

di Sara Capponi 4 min lettura


26.01.2023
ore 15:00

Uffici Microsoft di Skopje (Repubblica di Macedonia)

Da Amazon a Intel, la corsa ai licenziamenti delle Big Tech

Tensioni economiche, aumento dell’inflazione e dei tassi di interesse, ma anche cambiamento delle priorità dei clienti continuano a pesare sui risultati degli utili. Traducendosi in migliaia di licenziamenti

di Francesca Iafrate 4 min lettura


26.01.2023
ore 10:10

Il divario di genere si tinge di verde

La società PwC ha evidenziato la mancanza di donne nelle professioni legate alla transizione green: “Se non viene fatto nulla, il gender gap occupazionale aumenterà dell’1,7% entro il 2030”

di Sara Baroni 3 min lettura


25.01.2023
ore 14:00

Cambiare il lavoro? Si può, partendo dagli spazi

1 impresa su 3 chiede servizi per trasformare gli ambienti lavorativi e renderli più flessibili. Sodexo Italia ha lanciato Vital Spaces, che promette impiegati «produttivi, impegnati, motivati, felici e in salute»

di Chiara Manetti 3 min lettura


23.01.2023
ore 20:00

1,6 milioni di dimissioni nei primi 9 mesi del 2022

Un aumento del 22% rispetto al 2021 (1,3 milioni). I motivi principali sono legati alla ricerca di una maggior flessibilità lavorativa e di una retribuzione migliore

di Claudia Gioacchini 3 min lettura


19.01.2023
ore 16:00

Cultura: i lavoratori sono precari, sottopagati e senza diritti

La maggior parte guadagna meno di 8 euro l’ora. Il 56% meno di 10.000 euro all’anno. Ecco cosa racconta il questionario dell’associazione Mi riconosci!

di Costanza Giannelli 4 min lettura


19.01.2023
ore 13:00

Lavoro domestico? Troppo irregolare

Baby sitter, colf e badanti costituiscono il 26% del lavoro sommerso in Italia. Preoccupa il mancato accordo sulle retribuzioni, che potrebbe portare a un peggioramento del fenomeno

di Sara Capponi 4 min lettura


19.01.2023
ore 08:00

Che fare dopo il diploma?

Gli istituti tecnici e professionali mantengono il primato come scuole di riferimento per l’occupazione. Le imprese chiedono con urgenza manodopera qualificata in grado di inserirsi il prima possibile nel mondo del lavoro

di Sara Lo Bue 3 min lettura