Storie

25 gennaio 2022. Riedlingen, Rabinal, Xigaze

In Germania un velo bianco di neve ha ricoperto il paesaggio. In Guatemala si balla a ritmo della tradizionale danza di Rabinal Achi. In Cina si celebra il nuovo anno tibetano
Riedlingen (Germania). Un gruppo di cicogne cammina su un campo innevato nel land Baden-Württemberg. Nel weekend la Germania sud-occidentale è stata ricoperta da 20 centimetri di neve e sabato mattina la polizia ha segnalato un centinaio di incidenti d’auto.
Riedlingen (Germania). Un gruppo di cicogne cammina su un campo innevato nel land Baden-Württemberg. Nel weekend la Germania sud-occidentale è stata ricoperta da 20 centimetri di neve e sabato mattina la polizia ha segnalato un centinaio di incidenti d’auto. Credit: Thomas Warnack/dpa
Tempo di lettura 1 min lettura
25 gennaio 2023 Aggiornato alle 07:30
Rabinal (Guatemala). Due membri delle popolazioni indigene guatemalteche partecipano alla danza tradizionale di Rabinal Achí, nota anche come Danza Tun. Ogni anno le persone si esibiscono in una serie di spettacoli di musica e teatro con più di 500 anni di tradizione.
Rabinal (Guatemala). Due membri delle popolazioni indigene guatemalteche partecipano alla danza tradizionale di Rabinal Achí, nota anche come Danza Tun. Ogni anno le persone si esibiscono in una serie di spettacoli di musica e teatro con più di 500 anni di tradizione. Credit: EPA/Esteban Biba
Xigaze (Cina). Un uomo appende delle bandiere su una montagna, nella regione autonoma del Tibet, per celebrare il nuovo anno del calendario tibetano: molti l’hanno fatto, in segno di preghiera, anche sui tetti delle loro case.
Xigaze (Cina). Un uomo appende delle bandiere su una montagna, nella regione autonoma del Tibet, per celebrare il nuovo anno del calendario tibetano: molti l’hanno fatto, in segno di preghiera, anche sui tetti delle loro case. Credit: Jigme Dorje/Xinhua via ZUMA Press
Leggi anche
Milano (Italia). Il Tribunale ha respinto la richiesta della Questura di sottoporre a sorveglianza speciale Simone Ficicchia, attivista di “Ultima Generazione” e autore di una serie di blitz negli ultimi mesi, tra cui quello del 7 dicembre all'ingresso del teatro alla Scala (© Facebook/Npk)
buongiorno in 3 scatti
di Redazione 1 min lettura
Berlino (Germania). Una modella con dei segni di vernice nera sul volto presenta una creazione del marchio di design ucraino Dzhus durante la settimana della moda di Berlino, che si terrà fino al 21 gennaio (EPA/CLEMENS BILAN)
Buongiorno in 3 scatti
di Redazione 1 min lettura