Costanza Giannelli giornalista

Curiosa per natura e polemica per vocazione, è una lettrice onnivora, un’incontenibile logorroica e una femminista arrabbiata. Dopo una formazione eclettica che l’ha portata a collezionare lauree, master ed esperienze dalla Toscana a Roma, passando per l’India, Parigi e Milano, ha felicemente abbandonato il mondo della comunicazione e del digital marketing per tornare al suo primo, vero amore: il giornalismo. Ora scrive di diritti, questioni di genere e cultura. 


01.08.2022
ore 09:00

Eutanasia: a che punto siamo?

In Italia è ancora una pratica illegale, nonostante negli anni siano state avanzate diverse proposte di legge. Ma 2/3 dei cittadini si dichiarano favorevoli

di Costanza Giannelli 5 min lettura


31.07.2022
ore 13:00

La parlamentare inglese Nadia Whittome nel gennaio 2022 durante una manifestazione contro il disegno di legge di polizia, criminalità, condanne e tribunali

Cambiamento climatico? Partiamo dalle scuole

Nel Regno Unito alcuni studenti hanno stilato una proposta di legge sull’educazione climatica. Scritta dai giovani per i giovani

di Costanza Giannelli 4 min lettura


26.07.2022
ore 11:00

Piazza Aperta di Dergano, Comune di Milano. Fotografia del Comune di Milano

La smart city sarà inclusiva?

Inauguriamo oggi la serie Le città del futuro. Partendo dall’inclusione, un tema che ci sta molto a cuore

di Costanza Giannelli 6 min lettura


23.07.2022
ore 17:00

La violenza ostetrica non è un’eccezione

Abuso fisico e verbale, umiliazione, procedure coercitive: nel nostro Paese sono oltre un milione le donne che l’hanno subita. Ma, a quanto pare, non è un problema solo italiano

di Costanza Giannelli 5 min lettura


22.07.2022
ore 09:00

L’Italia non è un Paese per donne

Violenza, lavoro, innovazione: tre report su tre temi così diversi arrivano alle stesse conclusioni. In Italia la strada verso la parità è ancora lunga e tutta in salita

di Costanza Giannelli 5 min lettura


20.07.2022
ore 13:15

Lavori “domestici” in ufficio? Roba da donne

Queste attività (non retribuite) sono quasi sempre in mano alle lavoratrici. Il motivo? Perché più inclini a dire di sì. Come spiega il libro The no club: putting a stop to women’s dead-end work

di Costanza Giannelli 4 min lettura


15.07.2022
ore 17:00

Dalla serie “landscapes”

Brand, occhio ai nostri corpi!

Oggi le persone rifiutano sempre più spesso i limiti imposti sui propri corpi: bellezza, stereotipi, sessualità. Anche i marchi devono capirlo. Per questo, FutureBrand fa un po’ il punto al riguardo

di Costanza Giannelli 7 min lettura


12.07.2022
ore 13:00

Urban patterns a Manarola (SP)

L’emergenza casa non conosce crisi

L’incapacità di potersi garantire un’abitazione dignitosa è un problema che riguarda quasi 1,47 milioni di famiglie italiane

di Costanza Giannelli 6 min lettura