Chiara Manetti giornalista

È nata nel ‘94 a Torino. Il giornalismo è un sogno che coltiva fin da piccola. Ha imparato il mestiere al Master in giornalismo di Torino, è passata per Radio Uno accanto alle voci che ascoltava nelle cuffie in metro, poi per L’Espresso e infine per Radio Popolare, dove ha raccontato le notizie del giorno agli ascoltatori della notte. È volontaria di TEDxTorino. Cercava un progetto che raccontasse un futuro all’insegna della sostenibilità e della parità di genere. Ha trovato La Svolta.


20.05.2024
ore 19:00

Nigeria: annullato un matrimonio di massa di 100 ragazze

La proposta sostenuta da un legislatore statale e da un gruppo di leader religiosi è stata bloccata grazie alla petizione del gruppo Concerned Nigerians e all’intervento di Uju Kennedy-Ohanenye, ministra nigeriana per gli affari femminili

di Chiara Manetti 4 min lettura


17.05.2024
ore 17:00

Giappone: ok definitivo all’affidamento congiunto dopo il divorzio

Il Parlamento ha approvato l’emendamento per consentire alle coppie di condividere la custodia dei figli a partire dal 2026. La legge che disciplina l’autorità genitoriale non era mai stata cambiata in 77 anni

di Chiara Manetti 4 min lettura


17.05.2024
ore 14:00

Usa, aborto: il 57% delle donne nere tra 15 e 49 anni vive in Stati che lo limitano

Il nuovo rapporto della National Partnership for Women & Families e di In Our Own Voice: National Black Women’s Reproductive Justice Agenda evidenzia come quasi 7 milioni vivono in regioni con restrizioni all’Ivg o i cui Governi prevedono di implementarle

di Chiara Manetti 4 min lettura


16.05.2024
ore 16:00

Kazakistan: ex ministro condannato a 24 anni per femminicidio

Kuandyk Bishimbayev è stato ritenuto colpevole dalla Corte Suprema di aver torturato e ucciso sua moglie Saltanat Nukenova nel 2023. Secondo le Nazioni Unite, nel Paese circa 400 donne muoiono ogni anno per violenza domestica

di Chiara Manetti 4 min lettura


16.05.2024
ore 10:00

Un palestinese in piedi accanto a una perdita di liquami e rifiuti vicino alle tende per gli sfollati interni in un campo temporaneo nel campo di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, 26 aprile 2024. Dal 7 ottobre 2023, fino a 1,7 milioni di persone, ovvero più del 75% della popolazione, sono state sfollate in tutta la Striscia di Gaza, alcune più di una volta, in cerca di sicurezza, secondo l'Agenzia delle Nazioni Unite per il Soccorso e l'Occupazione dei Rifugiati Palestinesi nel Vicino Oriente (Unrwa). 

Unrwa: 450.000 palestinesi sfollati con la forza da Rafah

L’entroterra è ormai una “città fantasma”, dicono le Nazioni Unite, mentre gli attacchi aerei lanciati da Israele continuano a colpire il nord e il sud di Gaza. “Le persone affrontano costante stanchezza, fame e paura”, avverte l’agenzia Onu

di Chiara Manetti 3 min lettura


15.05.2024
ore 20:00

“Fuori dalla bolla”: al via la 14° edizione del WeWorld Festival

La rassegna si terrà dal 17 al 19 maggio 2024 al BASE Milano. In programma ci sono talk, performance, mostre e film sulla condizione femminile e la lotta agli stereotipi di genere

di Chiara Manetti 4 min lettura


15.05.2024
ore 15:00

Una piccola e media impresa su tre ha una visione problematica della maternità

Fondazione Gi Group e Gi Group Holding, in collaborazione con Valore D, mostrano come il 60,3% delle grandi aziende sia impegnato in attività di informazione sull’esistenza del congedo di paternità obbligatorio (contro il 46,7% delle Pmi). È abbastanza?

di Chiara Manetti 5 min lettura


14.05.2024
ore 13:00

Amnesty International: gli studenti cinesi sono sotto sorveglianza

Il rapporto On my campus, I am afraid rivela una campagna di repressione transnazionale nelle università straniere. Le autorità di Pechino cercano di impedire il coinvolgimento in questioni “delicate” o politiche

di Chiara Manetti 4 min lettura


13.05.2024
ore 18:00

L'ex capa delle pubbliche relazioni del gigante tecnologico cinese Baidu, Qu Jing, in uno screenshot di un video pubblicato sui social media. 

Cina: la vicepresidente di Baidu si dimette dopo le critiche ai dipendenti

Il primo maggio Qu Jing, a capo delle pubbliche relazioni del motore di ricerca cinese, aveva pubblicato alcuni video in cui sosteneva che i dipendenti non avessero diritto a ferie o pause. Sui social si è aperto un dibattito sul cosiddetto “sistema 996”

di Chiara Manetti 4 min lettura


10.05.2024
ore 18:00

Guerra Sudan, Human Rights Watch: bambini “radunati e fucilati” dalle Rsf

La Ong chiede sanzioni contro le forze paramilitari responsabili di “pulizia etnica e crimini contro l’umanità”: la maggior parte delle vittime appartengono al gruppo Massalit; donne e minori colpiti a morte mentre fuggivano da El Geneina

di Chiara Manetti 4 min lettura