Culture

Italo Calvino: un autore amato da cent’anni

In occasione del centenario della sua nascita che si celebra oggi, Wikimedia Foundation ha condotto un’indagine per scoprire quali sono le sue opere più apprezzate dagli italiani. In testa c’è Il Barone Rampante
Tempo di lettura 3 min lettura
15 ottobre 2023 Aggiornato alle 15:00

Autore eclettico, noto non solo per le sue opere letterarie ma anche per il suo impegno politico e civile e la capacità di plasmare in modo significativo il panorama letterario italiano, incantando lettori di ogni età: stiamo parlando di Italo Calvino, gigante della letteratura novecentesca, del quale oggi, 15 ottobre, ricorre il centenario della nascita.

Proprio in occasione di questo importante anniversario, Wikimedia Foundation, organizzazione no profit che sostiene Wikipedia, ha deciso di fare una piccola indagine per scoprire quali opere dell’autore abbiano suscitato maggiore interesse nel pubblico del corso dell’anno. Risultato? Una classifica delle opere di Calvino più amate dagli italiani.

In cima alla lista dei preferiti c’è Il Barone Rampante, con 90.388 preferenze. Questo romanzo, pubblicato nel 1957, è una storia di incantevole avventura, ribellione e libertà. Sul secondo gradino del podio Il sentiero dei nidi di ragno, con 88.590 click: storia che ha affascinato i lettori sin dal suo esordio nel 1947, raccontando di un giovane partigiano durante la Seconda Guerra Mondiale.

Medaglia di bronzo per Il visconte dimezzato, un’intricata narrazione tra metamorfosi e ricerca di identità. E se questi sono i favoriti del pubblico, la classifica prosegue con altri grandi classici, tra i quali Le città invisibili (60.600 visualizzazioni), una raccolta di storie fantastiche che esplorano il concetto di città, a cui fa seguito il romanzo dalle trame intricate e misteriose, Se una notte d’inverno un viaggiatore, con oltre 44.300 visualizzazioni.

Ma a Calvino non si devono solo romanzi. Nella top 10 delle opere più amate si trovano anche il terzo capitolo della trilogia I nostri antenati, intitolato Il cavaliere inesistente, la raccolta di novelle Marcovaldo ovvero le stagioni in città e Lezioni americane. Sei proposte per il prossimo millennio. Ancora, graditissimi Palomar e i racconti de Le Cosmocomiche: tutte opere che, variando in genere e in tono, dimostrano la versatilità dell’autore.

Anche i film basati sui romanzi di Calvino sembrano attirare l’attenzione del pubblico: di grande interesse L’amore difficile, che con oltre 5.100 visualizzazioni nel sondaggio si guadagna la medaglia d’oro. Al secondo posto Il cavaliere inesistente, adattamento cinematografico del romanzo omonimo. A chiudere la lista Palookville, con 1490 visualizzazioni.

«In questo anno del centenario, la pagina dedicata alla biografia di Italo Calvino ha ricevuto 307.256 visualizzazioni ed è disponibile in oltre 60 lingue su Wikipedia. Da quando la versione italiana della pagina è stata creata nel 2006, più di 1.110 volontari hanno apportato modifiche per aggiungere e migliorare le informazioni - racconta Anusha Alikhan, Chief communications officer di Wikimedia Foundation. - Wikipedia è disponibile per tutti, ovunque, gratuitamente, grazie ai contributi di chi ha a cuore la condivisione della conoscenza. Mentre gli italiani celebrano le opere di Italo Calvino, il traffico sulle pagine dedicate a lui e alle sue opere letterarie evidenzia chiaramente il valore di Wikipedia come fonte di apprendimento in Italia e come gli italiani usino l’enciclopedia come luogo per esplorare e dare valore alla loro ricca cultura e storia».

Leggi anche
Italo Calvino
di Mariangela Di Marco 3 min lettura