Culture

Game-set-match: 3 libri sul tennis

La storia del tennis dalla sua nascita ai tempi recenti. La biografia di una delle leggende di questo sport. La raccolta di due saggi scritti da chi il tennis lo ha anche praticato

Le storiche vittorie di Jannik Sinner e i suoi sostenitori carotini. Il triangolo amoroso del film Challengers che fa il pienone nelle sale. Gli Internazionali BNL d’Italia con un’affluenza record che si chiudono oggi in una Roma invasa da tifosi e appassionati. Le competizioni olimpiche che si giocheranno sui campi parigini del Roland Garros dal 27 luglio. Il tennis va un casino quest’anno (semi-cit).

Tra grandi personaggi e match leggendari, la passione per la racchetta unisce generazioni e Paesi non solo attorno al campo da gioco ma anche all’immaginario e alle imprese di questo sport dalla storia centenaria. Se anche tu sei tra quelli che non resistono alla tennis-mania (o magari non ne capisci - ancora - l’appeal ma sei morsǝ dalla curiosità di saperne di più) questo articolo è per te.

Oggi, infatti, vogliamo suggerirti 3 libri sul tennis e sui suoi protagonisti per celebrare e conoscere meglio il “Giuoco della palla” e i momenti che lo hanno reso grande.

500 anni di Tennis, di Gianni Clerici, Mondadori

Enzo Biagi lo ha definito “Il libro italiano più conosciuto dopo la Divina Commedia e Pinocchio”. Per appassionati e non, leggerlo è un modo unico per approfondire la conoscenza del mondo che ruota attorno alla pallina dall’inconfondibile tonalità “optic yellow”.

Ormai di difficile reperibilità, è però presente negli archivi di tantissime biblioteche.

Pubblicato nel 1974 e aggiornato a più riprese, il volume di Gianni Clerici - unico italiano assieme a Nicola Pietrangeli a essere stato incluso nella International Tennis Hall of Fame di Newport - è considerato la Bibbia del Tennis.

Per spiegare il perché potrebbe bastare il titolo: questa enciclopedia ripercorre mezzo millennio di storia della disciplina, dal Trattato sul Giuoco della Palla di Scaino da Salò del 1555 fino alle imprese moderne. Ma a farne una lettura appassionante e immancabile per gli amanti di questo sport è lo stile che trasmette la passione e l’enorme conoscenza del settore dell’autore, che racconta cos’è il tennis e perché è così amato.

Open, di Andre Agassi, Einaudi, 512 p., 15,50 €

Se questo è uno dei libri più amati sul tennis c’è un motivo, anzi ce ne sono tanti. A farne un’opera imperdibile non solo per chi è appassionato di questo sport e dei suoi protagonisti, infatti, è in primo luogo la storia, come atleta ma anche come uomo, di Andre Agassi. Un campione che verso quello sport per cui possiede un talento eccezionale ha provato un sentimento difficile da associare a chi macina successi dopo successi sul campo: l’odio.

Ma c’è anche il modo in cui la sua autobiografia è stata raccontata: a seguire Agassi dai primi passi sul campo a soli 4 anni, spinto da un padre dispotico che voleva farne un campione a ogni costo, attraverso cadute e redenzioni, successi e tendenze autodistruttive, è la penna del premio Pulitzer J.R. Moheringer, che ha firmato anche Spare, l’autobiografia di Henry, duca di Sussex.

Il tennis come esperienza religiosa, di David Foster Wallace, Einaudi, 96 p., 10 €

Che David Foster Wallace fosse un grande appassionato di tennis è chiaro a chiunque abbia letto quella che è forse la sua opera più nota, Infinite Jest, ambientato in una Tennis Academy americana. Quello che forse non tutti sanno è che prima di essere una delle voci più geniali della letteratura statunitense è stato un tennista di livello (arrivando quasi al professionismo) e ha scritto pagine indimenticabili su questo sport.

Questo libro raccoglie due saggi brevi: “Democrazia e commercio agli US Open” del 1996, un reportage pubblicato sul supplemento del NY Times Magazine, e “Roger Federer come esperienza religiosa”, già edito nel 2006, considerato uno dei racconti più memorabili sul tennis e su uno dei suoi campioni più iconici.

Leggi anche
podcast
di Chiara Bernardini 4 min lettura
Parità di genere
di Maria Lucia Tangorra 4 min lettura